domenica 25 gennaio 2015

Ritorno alle origini

Buonasera (o forse dovrei dire "Buonanotte" vista l'ora)
Non aggiorno questo blog dal 20 di maggio del 2013 ed il motivo è che da quel giorno sono stata davvero molto impegnata...il motivo? Un punto importante della mia whish list si è avverato, ovvero mi sono trasferita a Modena dal mio ragazzo, precisamente il trasferimento è avvenuto in settembre 2013 ma chiaramente abbiamo iniziato i preparativi proprio dal periodo maggio-giugno 2013.
Per aggiornarvi di tutte le novità e le modifiche nella mia vita dovrei dedicare l'intero post, se non di più, ma siccome probabilmente le persone interessate alla mia vita mi seguivano su facebook saranno sicuramente aggiornate sui vari cambiamenti della mia vita...
Quello che volevo fare stasera, ed il motivo per cui ho riaperto questo blog, è utilizzarlo per sfogare le mie frustrazioni, paure o semplicemente condividere quello che penso in un posto che non sia un semplice social network dove, appena qualcuno scrive qualcosa che possa causare preoccupazione ai propri amici o familiari si riceve subito una solidarietà e sopratutto interesse da parte di tante persone che appunto si chiederanno se stiamo bene e cosa possono fare per aiutarci a stare meglio...
La verità è che a me non piace molto condividere i miei pensieri negativi soprautto, su facebook proprio perché è pieno di gente che dopo pochi minuti inizia a compatirti e inoltre i miei amici e familiari verrebbero subito da me a cercare di capire i motivi del sfogo...io odio tutto questo, infatti ho represso la voglia di sfogarmi su un social network da ormai molti mesi ma adesso sono arrivata ad un punto in cui anche che sia la minima cazzata vorrei poterla scrivere senza incorrere nel fenomeno "mi faccio i cazzi tuoi".
Indubbiamente se qualcuno mai leggerà questo post penserà: "Si ok ma la stessa cosa succede col blog" Beh calcolando che non pubblicherò questo post su facebook dubito che qualcuno possa venire qui a farsi un giro, inoltre se qualcuno commentasse il post probabilmente sarebbe un commento molto più sentito che un semplice "mi piace" o un commento sterile su facebook.

Ma veniamo al vero sfogo...la verità è che ultimamente a causa del fatto che è da giugno/luglio che non lavoro sono un po depressa, cerco di motivarmi dedicandomi ad altre passioni ma non riesco a trovare quella cosa che mi spinge a dare del mio meglio, e anche se tento di nasconderlo un po soffro molto di apatia...
Il problema è sempre quello...io credo in progetti a cui le persone che coinvolgo non credono, e non riuscire a trovare delle persone che possano compensare questa mia voglia di arte e di produrre qualcosa di bello mi distrugge. Premetto che non tutto va così male come probabilmente la mia mente distorta vede la cosa...sono a tutti gli effetti riuscita a coinvolgere persone in un attività che non pensavo potesse interessargli, e spero che il lavoro finale riuscirà bene...ma mi manca sempre quella sensazione che provavo sopratutto quando progettavo dei mix di parapara o altre attività con i ParaParadox, è possibile che anche allora non tutti fossero veramente coinvolti, ma a me bastava anche solo una persona esaltata e subito mi prendevo bene anche io...
Il fatto di non riuscire a ricreare ora quelle sensazioni mi da due pensieri in mente...il primo è che io stia invecchiando mentalmente e che quindi non riesca più a godermi le attività perché la gente non si comporta come io vorrei (cosa che prima non succedeva), il secondo pensiero è che probabilmente le persone attorno a me non sono veramente interessate alla cosa e magari fanno un po le cose controvoglia, le sto quindi in qualche modo obbligando :S
Ovviamente potrebbe essere tutta una mia paranoia mentale ma, con l'avvicinarsi della scadenza del progetto a me sta salendo un po l'ansia....e poi vengo presa anche da sentimenti che bloccano quest'ansia poiché penso che siccome le mie priorità nella vita dovrebbero essere altre, diciamo che vado un po in confusione e alla fine ho l'ansia per tutti i motivi del mondo.
E' incredibile come io stia riuscendo a mascherare tutta quest'ansia...forse è perché so che le persone attorno a me si stanno dando tanto da fare è che io non devo dare loro ulteriori motivi di preoccupazione...non pensavo proprio di essere così....

E niente per stasera è tutto...non dico che mi sento meglio dopo aver scritto questa roba, ma almeno mi sono sfogata >3<
A presto (forse)

Nessun commento:

Posta un commento